“Born in Canada, living in London, made in Italy”. Dean e Dan si descrivono così, tra trasgressione e arte sartoriale italiana, hanno dato vita ad uno dei brand più controversi e apprezzati nel mondo della moda. Dsquared2 è un perfetto mix di eccentricità ed eleganza, Streetwear e galateo, un microcosmo senza regole che fluttua in una fantastica armonia di colori e tessuti contrastanti che sono una gioia per gli occhi. Cavallo di battaglia di questo brand sono i loro caratteristici jeans, che riescono ad arrivare dove nessun denim è mai arrivato, su red carpet e passerelle, molto lontani dalla classica idea di “jeans da tempo libero” e molto vicini all’Olimpo dell’alta moda. Dopo aver vestito star di calibro mondiale come Rihanna e Christina Aguilera, gli impareggiabili gemelli Dsquared2 continuano a lasciarci a bocca aperta con la nuova collezione Primavera/Estate 2018. La parola d’ordine è “Made in Usa”, un trionfo di colori potenti e pattern che spaziano dall’animalier all’hawaiano , uno show visionario in cui da un abito in tulle per il ballo di fine anno dirompono bikers ricoperti di borchie, dove attillatissimi pantaloni in pelle sono sovrastati da pullover oversize e jeans scoloriti si abbinano con camicie e papillon di seta, il tutto rifinito da cappelli da marinaio rigorosamente in pelle, rigorosamente borchiati. Anche la campagna pubblicitaria (vedi foto) ci proietta in una nostalgica America anni ’50 con una grinta, però, tutta contemporanea, che fa sentire anche noi un po’ trasgressivi. Sexy, divertente e irriverente, la collezione Dsquared2 per la Primavera/Estate 2018 ci ricorda che la moda non è uno scherzo ma può essere un meraviglioso gioco, nel quale si deve rischiare ed osare senza paura di sbagliare: nell’Universo Dean e Dan si può abbinare di tutto, anche ciò che non avremmo pensato, e quindi generare in continuazione nuovi outfit, perché in fondo mescolare ed abbinare è proprio come creare ed i nostri gemelli preferiti lo sanno bene.